You are here
Provocò la morte dell’amico: 23enne sarnese alla sbarra Provincia e Regione 

Provocò la morte dell’amico: 23enne sarnese alla sbarra

Dovrà difendersi in un processo il 23enne di Sarno ch era alla guida dell’automobile che finì contro un muro nel comune di San Valentino Torio provocando la morte dell’amico, un 31enne sarnese, Mario Frecentese, seduto sul lato passeggero. Le indagini condotte dalla Procura di Nocera Inferiore sono state chiuse ed ora il giovane conducente della vettura è accusato di omicidio stradale.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, quest’ultimo si era messo alla guida dell’Audi 80 in stato di ebrezza alcolica pari a 1.39 g/l superando anche i limiti di velocità consentiti su quel tratto stradale.  Di qui- scrive il Mattino-, il violento impatto, con il 31enne che venne trasportato d’urgenza all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore dove poco dopo morì a causa delle gravi fratture riportate a seguito dell’incidente. Ora l’amico 23enne è in attesa della decisione del Gip che dovrà fissare la data per il processo.

 

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi