You are here
Falso in bilancio e bancarotta, arrestato a Napoli Giancarlo Buontempo Cronaca Italia e Mondo 

Falso in bilancio e bancarotta, arrestato a Napoli Giancarlo Buontempo

Falso in bilancio e bancarotta fraudolenta: sono i reati che la III Sezione “Criminalità Economica” della Procura di Napoli contesta all’imprenditore di origine partenopea Giancarlo Buontempo, residente a Roma, e al dottore commercialista napoletano Umberto Scala ai quali il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli ha notificato gli arresti domiciliari. Le misure cautelari sono state notificate a Scala e Buontempo, quest’ultimo particolarmente noto in quanto assiduo frequentatore del jet set, in relazione al fallimento (il 4 gennaio 2019) della società immobiliare “Campalto Real Estate S.r.l.”, costituita nel 2007 a Montalcino, e partecipata in maniera quasi totalitaria dal Buontempo, finalizzata alla costruzione e la vendita di immobili nella provincia di Siena.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi