You are here
Anche la Regione Campania commemora a Bologna la strage alla stazione, De Luca: “Doveroso essere presenti” Attualità Primo piano 

Anche la Regione Campania commemora a Bologna la strage alla stazione, De Luca: “Doveroso essere presenti”

Oggi celebrazioni a Bologna, di basso profilo causa l’emergenza covid, della strage alla stazione avvenuta il 2 agosto del 1980. Morirono 85 persone e furono contati 200 feriti.  “C’è anche il Gonfalone della  Regione Campania oggi a Bologna. A quarant’anni dalla strage, come abbiamo fatto negli anni scorsi, è doveroso ricordare tutte le vittime e non dimenticare uno dei momenti più bui e drammatici vissuti dal nostro Paese, nel segno dei valori profondi e irrinunciabili di civiltà, democrazia e unità nazionale”, ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi