You are here
A Rai2 “Tutto il bello che c’è” con una storia tra Teggiano e Montreal Attualità Primo piano Provincia e Regione Turismo ed Eventi 

A Rai2 “Tutto il bello che c’è” con una storia tra Teggiano e Montreal

Una vita che dal salernitano si è trapiantata oltreoceano nel 1958, un ragazzo che riesce a raggiungere il successo lontano da casa ma senza perdere le radici. Si volerà in Canada con la rubrica del Tg2 “Tutto il bello che c’è”, in onda su alle 13.30 giovedì 16 dicembre su Rai2. Joe Morena, originario di Teggiano ma che ora vive a Montreal, ha rilevato dopo anni un piccolo forno: la sua è una storia di determinazione, coraggio e di passione per un lavoro faticoso ma con la soddisfazione di vedere il successo dei bagel sfornati nella bakery in cui lavorano anche i figli. Un passaggio di testimone tra generazioni e non solo di famiglia: Joe iniziò a lavorare quindicenne nel forno che all’epoca era di proprietà di un ebreo polacco sfuggito alle persecuzioni naziste che accolse il ragazzo di allora fino a farne un comproprietario dell’attività.

“Tutto il bello che c’è” esplorerà poi una vivace realtà del terzo settore. A volte si sente il desiderio di mettersi a disposizione degli altri ma non è sempre facile sapere come e a chi dare una mano.  “RomAltruista” aiuta a entrare nel mondo del volontariato in maniera flessibile e compatibile con gli impegni e gli orari di ognuno. Una sorta di aggregatore di situazioni nelle quali è possibile mettersi in gioco in favore di cause o di chi è in una situazione di svantaggio, ma anche una vera e propria cinghia di trasmissione tra cittadini e associazioni, onlus e tutti coloro che si impegnano nel terzo settore.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.