You are here
Sciopero globale per il clima, anche Salerno il 25 marzo ritorna in piazza Attualità 

Sciopero globale per il clima, anche Salerno il 25 marzo ritorna in piazza

Venerdì 25 Marzo Fridays For Future Salerno scenderà in piazza in occasione dello sciopero globale per il clima. Il nostro benessere e quello del nostro pianeta vengono costantemente messi in secondo piano rispetto al profitto. Nel mezzo delle crisi sanitaria, socio politica ed economica in cui ci troviamo, gli attivisti per il clima continuano a parlare dell’importanza di lottare per ogni frazione di grado e di affrontare l’ingiustizia climatica in cui viviamo. Scenderemo in piazza anche per la Pace e la convivenza dei popoli, il disarmo, il futuro. Qui a Salerno assistiamo di continuo ad azioni che danneggiano noi ed il nostro territorio: l’inquinamento del mare e delle spiagge, l’eccessiva cementificazione, la mancanza di spazi verdi; per non parlare delle Fonderie Pisano, dannosissime per chi abita in quelle zone e non solo. E questi sono solo alcuni dei tanti disastri ambientali che ogni giorno viviamo. Proprio per questo saremo in piazza con tantissime associazioni e comitati tra cui l’Associazione Salute E Vita #stopfonderiepisano. È inammissibile che la politica, nonostante la consapevolezza dei danni che uno sviluppo non ecologico causa, continui a non prendere provvedimenti seri. È proprio per questo, infatti, che noi cittadini per l’ennesima volta scendiamo in piazza e vogliamo far sentire la nostra voce. Siamo stanchi di essere vittime di questo sistema e del disinteresse che la classe dirigente mostra. Ci batteremo per un mondo nel quale il profitto non venga mai anteposto al benessere dei cittadini e delle cittadine della nostra città.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.