You are here
Polizia provinciale di Salerno, servizio sospeso a Natale e Capodanno con la nuova riorganizzazione del personale. Conte della Uil Fpl: “Atto grave, subito un confronto con l’Ente”. Cronaca 

Polizia provinciale di Salerno, servizio sospeso a Natale e Capodanno con la nuova riorganizzazione del personale. Conte della Uil Fpl: “Atto grave, subito un confronto con l’Ente”.

Riorganizzazione del lavoro per gli agenti della polizia provinciale di Salerno, la Uil Fpl salernitana chiede un incontro ai vertici dell’Ente ai fini di avviare la procedura di raffreddamento della vertenza prevista dalla legge. “Già da tempo abbiamo sollevato dubbi sull’adozione del provvedimento – ha detto il segretario provinciale Lorenzo Conte -. Con il segretario generale Donato Salvato, infatti, abbiamo sollevato eventuali contrasti con le norme in materia di organizzazione e gestione del personale. Ma al momento la collaborazione è stata minima. Forse si tratta dell’unico caso italiano in cui un corpo di polizia locale decida di interrompere il servizio a Natale e Capodanno. Questo solleva condotte punibili penalmente per interruzione di pubblico servizio. Strano è anche la decisione che attribuisce al presidente della Provincia la facoltà di intervenire sulla chiusura degli uffici. Su tutto questo chiediamo un confronto”.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi