You are here
Pagani. Tombini intasati, Giorgio (Lega): “intervenire prima che sia tardi” Fotonotizia Provincia e Regione 

Pagani. Tombini intasati, Giorgio (Lega): “intervenire prima che sia tardi”

I tombini sono intasati e c’è il rischio che, con le prime piogge, la città di Pagani possa tornare ad allagarsi in men che non si dica.

E’ questa la denuncia/preoccupazione dell’esponente della Lega cittadina Enzo Giorgio, che attraverso i social sta chiedendo all’amministrazione comunale massima attenzione nei confronti dei numerosi tombini presenti in città. “In buona parte sono intasati – le parole di Giorgio – ricoperti di polvere, terriccio, in qualche caso anche di arbusti selvatici. E’ una cosa normale, va premesso, ma vanno assolutamente puliti entro la fine dell’estate. Se ciò non dovesse accadere, rischieremmo che, con le prime piogge, la nostra città si allaghi e si blocchi tutto”.

Giorgio, raggiunto telefonicamente, ha spiegato che la situazione si ripete costantemente anno dopo anno. “E’ anche normale che questi tombini si riempiano – le sue parole – nel senso che spesso ci finiscono anche piccoli oggetti come mozziconi di sigaretta o quant’altro, ma è necessaria la manutenzione. Cosa che, purtroppo, qui a Pagani non si fa mai. Non la si fa, arrivano i primi disagi, e si corre poi successivamente. Perché non farlo subito, invece di aspettare? Mi auguro che questa amministrazione abbia già messo in conto degli interventi di tal tipo; in caso contrario, si desse subito da fare, senza se e senza ma”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.