You are here
Pagani, i consiglieri Sessa e Calce: “Il recupero crediti non si ferma neppure davanti alla pandemia. Si intervenga” Provincia e Regione 

Pagani, i consiglieri Sessa e Calce: “Il recupero crediti non si ferma neppure davanti alla pandemia. Si intervenga”

“Nonostante l’emergenza sanitaria mondiale ed il pessimo periodo socio-economico, non si è fermata l’azione di recupero crediti da parte della Geset”, lo scrivono in una, nota stampa i consiglieri comunali Anna Rosa Sessa e Vincenzo Calce. “Ora le richieste riguardano la riscossione dei tributi relativi all’anno 2013 per la Tares e 2014 per la Tari! Al di la della legittimità degli atti su cui tanto ci sarebbe da dire, a nulla sono valse le nostre richieste di rinviare l’invio di cartelle al post pandemia, al fine di sostenere famiglie ed attività commerciali in questo momento così difficile. Non si può essere sordi davanti alle difficoltà dei cittadini! È ora di porre fine a questo scempio! Chiediamo, ancora una volta, a chi di dovere di fermare l’invio di tali avvisi”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi