You are here
M5S, Cammarano: “Presto attivati in Campania i PDTA per gli oltre 12 mila malati di sclerosi multipla” Attualità 

M5S, Cammarano: “Presto attivati in Campania i PDTA per gli oltre 12 mila malati di sclerosi multipla”

“Per i malati di sclerosi multipla poter usufruire dei Percorsi diagostico-terapeutici assistenziali è fondamentale per garantire una diagnosi quanto più tempestiva possibile, in modo da rendere la terapia più efficace nel lungo termine. In Campania il PDTA per questa patologia non risulta ancora approvato dalla Giunta regionale, come invece già accade in 13 regioni italiane. In risposta al nostro question time la Giunta ci ha informato che il documento è attualmente in revisione da parte dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, con cui è previsto l’ultimo incontro nel mese di dicembre, e si procederà poi alla pubblicazione in ottemperanza alle linee di indirizzo Agenas. Da inizio anno, dunque, agli oltre 12 mila malati di sclerosi multipla campani, a cui anche io appartengo, sarà garantito l’accesso uniforme a servizi e prestazioni, la prescrizione delle terapie più adatte e personalizzate, l’informazione, il sostegno e l’affiancamento”. Ad annunciarlo è il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Michele Cammarano a margine del question time.
“Ho invitato inoltre la Giunta a porre in essere una campagna di sensibilizzazione che possa consentire la diagnosi di tale patologia. E’ necessario informare sui sintomi, spesso trascurati o sottovalutati. Allo stesso tempo – conclude Cammarano – è doveroso riconoscere gli sforzi del nostro sistema sanitario, della ricerca scientifica, dei medici e di tutte le professionalità che sono vicine ai malati più gravi permettendo loro una vita dignitosa”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.