You are here
L’onorevole Gigi Casciello (Forza Italia) interroga il ministro della giustizia Buonafede: «Un’insostenibile e mortificante carenza di organico paralizza il Tribunale di Vallo della Lucania» Attualità Politica Provincia e Regione 

L’onorevole Gigi Casciello (Forza Italia) interroga il ministro della giustizia Buonafede: «Un’insostenibile e mortificante carenza di organico paralizza il Tribunale di Vallo della Lucania»

«Un’insostenibile e mortificante carenza di organico paralizza l’azione giudiziaria del Tribunale di Vallo della Lucania. Una vergogna inaccettabile per tutto il territorio della provincia a Sud di Salerno». Lo afferma l’onorevole Gigi Casciello, deputato di Forza Italia e tra i fondatori dell’Associazione Voce Libera, annunciando un’interrogazione al ministro della Giustizia, Alfonso Buonafede.
«Proprio il ministro interrogato – ricorda l’onorevole Casciello – è stato destinatario, tra gli altri, della lettera aperta del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Vallo della Lucania che ha lanciato un grido d’allarme sulla mancanza di magistrati togati da destinare al settore civile. E’ arrivato dunque il momento che il guardasigilli dica quali iniziative intenda concretamente assumere, affinché sia definitivamente risolta la problematica della carenza di magistrati che così tanto danno reca alla popolazione, costretta a vedersi negata la domanda di giustizia e rappresenta il fallimento dell’intero sistema giudiziario italiano».
Una questione – conclude l’onorevole Casciello – acuita dal fatto che «qualche mese fa si era appresa con favore la notizia dell’assegnazione al Tribunale di Vallo di quattro magistrati per sede disagiata, poi immediatamente smentita dalla successiva comunicazione che due dei quattro vincitori di concorso avevano rinunciato».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi