You are here
L’ex comandante dei carabinieri di Nocera Inferiore Massimo Cagnazzo lascia il comando provinciale di Avellino Attualità 

L’ex comandante dei carabinieri di Nocera Inferiore Massimo Cagnazzo lascia il comando provinciale di Avellino

Avvicendamento al comando della compagnia dei Carabinieri di Avellino. Il colonnello Massimo Cagnazzo, già comandante del reparto territoriale di Nocera Inferiore, dopo tre anni lascia il suo incarico presso la Caserma di Via Roma ed è in procinto di assumere il comando della scuola tiro Carabinieri di Roma. Subentra nella carica di Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino il colonnello Luigi Bramati. Il nuovo comandante ha 45 anni e vanta un curriculum di tutto rispetto: tre lauree, già comandante a Vibo Valentia (Squadrone carabinieri eliportato Cacciatori Calabria), in Calabria, e a Cittaducale, in provincia di Rieti, poi una missione a Baghdad, dove si è occupato dell’addestramento delle forze di polizia irachene ed altre esperienze all’estero.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi