You are here
Kit per tampone e screening a scuola, gara dell’Asl per 60mila euro Attualità 

Kit per tampone e screening a scuola, gara dell’Asl per 60mila euro

L’Asl Salerno ha indetto una procedura di gara per l’acquisto di kit con set per prelievo Rino faringeo di campioni biologici da sottoporre ad indagini molecolari finalizzate alla ricerca del SARS-CoV2 più provetta con terreno di trasporto liquido’ da destinare ai presidi ospedalieri di propria competenza. La procedura è stata attivata mediante richiesta di offerta sul mercato elettronico (Mepa) con il criterio del minor prezzo. L’importo complessivo per la fornitura è di 60.000 euro; cifra a cui vanno aggiunte le voci ‘somme da destinare agli incentivi per funzioni tecniche’ (1.200 €) e Iva (13.200 €) per un importo totale di 74.400 euro.

DOCENTI – Nel mentre partiva la gara, l’Asl comunicava: “A tutto il personale, docente e non docente, delle scuole ed istituti scolastici di ogni ordine e grado della regione Campania è fatto obbligo, ove residente nella regione Campania, di segnalarsi al proprio medico di medicina generale, ovvero al dipartimento di prevenzione della ASL di appartenenza, al fine di sottoporsi al test sierologico e/o tampone e di esibizione dei relativi esiti al proprio dirigente scolastico, che esercita le funzioni di Datore di lavoro nelle scuole statali, ovvero, per le scuole paritarie, al datore di lavoro; ove residente in regione diversa dalla Campania, di segnalarsi al proprio dirigente scolastico (che esercita le funzioni di datore di lavoro nelle scuole statali), ovvero, per le scuole paritarie, al datore di lavoro, al fine di sottoporsi al test e/o del tampone a cura del servizio sanitario regionale”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.