You are here
Il salernitano D’Andria bloccato alle Antille insieme ad altri 34 italiani Attualità 

Il salernitano D’Andria bloccato alle Antille insieme ad altri 34 italiani

Dopo aver perso il lavoro non riescono a rimpatriare. Disavventura per un gruppo di italiani, in tutto sono 35, e tra questi c’è anche il salernitano Gaetano D’Andria, bloccati nell’isola di Saint Barth nelle piccole Antille francesi dove si trovavano per lavoro. Lavoravano presso un albergo – come scrive “Le Cronache” – che ha chiuso l’attività a seguito delle ordinanze emanate dal governo francese per contenere l’emergenza Coronavirus . I 35 ragazzi italiani si sono autoisolati per evitare di essere contagiati dai tre positivi al Covid 19 riscontati sul posto e trasportati in un ospedale che si trova su di un’isola vicino, dal momento che Saint Barth non dispone di nosocomio. «Noi stiamo chiedendo alla Farnesina – spiega in video uno del gruppo Matteo Biolzi – aiuto per il rimpatrio in Italia, ma al momento non siamo riusciti ad accedere a nessuna informazione».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.