You are here
Il 4 settembre 2007 muore a 54 anni l’imitatore e conduttore televisivo Gigi Sabani Attualità 

Il 4 settembre 2007 muore a 54 anni l’imitatore e conduttore televisivo Gigi Sabani

Accadde oggi: era il 54 settembre del 2007, 14 anni fa, quando muore all’età di 54 anni Gigi Sabani, imitatore e conduttore televisivo. Proprio per la sua bravura come imitatore, nel 1973 la sorella Isabella lo iscrive a sua insaputa a “La corrida”, trasmissione radiofonica di Corrado, dove Sabani si esibisce nelle imitazioni di Gianni Morandi, Mino Reitano e Claudio Baglioni. Successivamente inizia la sua carriera in televisione alla fine degli anni settanta, sempre come imitatore. Da lì una scalata verso un crescente successo che subirà una drammatica battuta d’arresto quando, nell’estate del 1996,viene coinvolto, accanto a Valerio Merola, nella vicenda giudiziaria legata alla corruzione nel mondo dello spettacolo nata dalle dichiarazioni di alcune soubrette. Sabani è accusato di induzione alla prostituzione ma viene scagionato e risarcito per i 13 giorni di detenzione trascorsi agli arresti domiciliari. Ciò nonostante, questa vicenda sembra averlo pesantemente danneggiato umanamente e artisticamente, e negli anni successivi Sabani fatica a tornare, specie in televisione, ai suoi livelli abituali. Muore improvvisamente all’età di 54 anni intorno alle 22:30 stroncato da un infarto mentre si trovava in casa della sorella Isabella. Il medico che lo aveva visitato un’ora prima, aveva diagnosticato solo uno stato di stress prescrivendo un antidolorifico. Riposa al cimitero di Prima Porta.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi