You are here
Iannone (Fdi): «Doppia distribuzione di giornali danno per edicole salernitane» Attualità 

Iannone (Fdi): «Doppia distribuzione di giornali danno per edicole salernitane»

“È stato comunicato che dall’1 Dicembre 2022 le edicole della provincia di Salerno si troveranno ad essere fornite da due distributori di giornali. Per gli edicolanti si tratta di una notizia ferale perché si troveranno a dover gestire due arrivi, due rese, due contabilità e condizioni di pagamento differenziate. Un carico organizzativo di lavoro che rischia di far saltare molte piccole realtà che costituiscono una rete capillare su un territorio provinciale morfologicamente diversificato che può essere servito, comprendendone le esigenze, solo da chi da anni vi lavora con onore come distributore. Non entro nel merito di scelte imprenditoriali e strategie aziendali che per natura privatistica non possono essere influenzate dalla politica ma la gestione di un servizio a forte ricaduta pubblica impone una riflessione affinché non saltino tante edicole già falcidiate dalla crisi e che hanno dei guadagni minimi rispetto alla vendita. Auspico che si voglia mettere al centro la vita delle nostre edicole e l’importanza del servizio che svolgono perché a perderne sarebbe l’intera Comunità della provincia di Salerno”. Lo dichiara il Senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.