You are here
Frana ad Amalfi, sequestrato il costone Provincia Provincia e Regione 

Frana ad Amalfi, sequestrato il costone

Sequestro preventivo del costone roccioso della villetta da cui, ieri pomeriggio, si è verificato il grosso distacco di detriti terrosi e pietrosi finiti in mare. Il pubblico ministero della Procura di Salerno, informato dai carabinieri della stazione di Amalfi, ha convenuto – come scrive il quotidianocostiera- l’apposizione dei sigilli per verificare eventuali responsabilità in capo alla proprietaria dell’immobile, una cittadina tedesca, e alla ditta esecutrice dei lavori di manutenzione effettuati non più tardi di dieci giorni fa proprio su quella parte del costone roccioso oggi franato in mare

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.