You are here
Droga per la movida, condannati i due giovani pusher Primo piano Provincia e Regione 

Droga per la movida, condannati i due giovani pusher

Hanno chiuso il processo in primo grado i due giovani coinvolti in un blitz dei carabinieri, risalente al giugno scorso, finalizzato a bloccare un’attività di spaccio tra Cava de’ Tirreni e Nocera Superiore. Con il rito abbreviato, il gup Gustavo Danise ha condannato a sei anni di reclusione V. L. e ad 1 anno (pena sospesa) M. N. I due giovani nocerini, di 23 anni, finirono in un blitz insieme ad altre persone (le cui posizioni saranno giudicate a parte), con le accuse di detenzione e spaccio di stupefacenti. In particolare, secondo indagini della procura di Nocera Inferiore, a essere spacciata era marijuana, cocaina ed hashish, in un periodo compreso tra settembre 2018 e gennaio 2019. (fonte: ilmattino.it)

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi