You are here
DOMANI IL CENTRO “GIOVANI PIU'” DELLA FRAZIONE COPERCHIA DI PELLEZZANO RIAPRE ALLA CULTURA E ALLO SPETTACOLO Provincia Provincia e Regione 

DOMANI IL CENTRO “GIOVANI PIU'” DELLA FRAZIONE COPERCHIA DI PELLEZZANO RIAPRE ALLA CULTURA E ALLO SPETTACOLO

Sabato 1 ottobre, alle ore 19.30, presso il Centro “Giovani Più” intitolato alla memoria di “Nicolas e Ilaria” (due giovani del territorio tragicamente scomparsi lo scorso 1 gennaio) si terrà lo spettacolo teatrale dal titolo “A Figliata” di Raffaele Viviani a cura della Compagnia Teatrale “I Pappici”. La serata è stata organizzata dalla consigliera comunale di maggioranza Anna Aurelio, delegata al teatro e agli spettacoli.
“Sono lieto di annunciare alla Comunità – dichiara il Sindaco Francesco Morra – che gli spazi del Centro “Giovani Più” di Coperchia intitolato alla memoria di Nicolas e Ilaria, dopo la triste parentesi della pandemia nel corso della quale sono stati adibiti ad hub vaccinale, finalmente, vengono restitituiti alla originaria funzione di luoghi di aggregazione sociale, divulgazione culturale ed intrattenimento ludico e di svago”.
“Intendo ringraziare – continua il Primo Cittadino – la consigliera delegata al teatro e agli spettacoli Anna Aurelio e la Protezione Civile “S. Maria delle Grazie” per il supporto e la fattiva collaborazione offerte, ciascuno per quanto di competenza, nell’allestimento e nella gestione di questi spazi che vengono restituiti alla loro originaria attività creativa e ricreativa quale centro propulsivo di aggregazione, formazione e identità sociale dove poter incentivare in maniera sempre più incisiva ogni forma ed espressione culturali”.
Lo spettacolo verrà diretto da Rosita Sabetta, Presidente della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) e vedrà la partecipazione dei seguenti attori: Luigi Tarabbo, Rosita Sabetta, Ivana Cocco, Loredana Senatore, Bruno Rocco, Francesco Tommasino, Luigi Prete, Angelo Auciello, Dora Milo, Antonio Carinci e Monica Frusciante. Sandro Calabrese, invece, si occuperà dell’audio e delle luci.
Si ricorda che il centro vaccinale è stato trasferito presso i locali del poliambulatorio a Coperchia.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.