You are here
Dal 1 luglio definitivamente in soffitta la modalità cartacea delle controversie tributarie: se ne parla in un workshop a salerno Economia 

Dal 1 luglio definitivamente in soffitta la modalità cartacea delle controversie tributarie: se ne parla in un workshop a salerno

Si avvicina la data della svolta epocale, dopo tre anni di interregno sperimentale, dell’obbligatorietà del Processo Tributario Telematico e l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno, presieduto da Salvatore Giordano, avrà il piacere e l’onore di analizzare tutti i risvolti di questa innovazione con i massimi esperti istituzionali in materia. Lo farà domani, venerdì 10 maggio, dalle ore 15 presso la Sala Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino, con il workshop interattivo “Il Processo Telematico Tributario: profili giuridici e aspetti operativi”. Relatori d’eccezione, tra gli altri, il Direttore della Direzione Generale (DG) Giustizia Tributaria del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) Fiorenzo Sirianni e il funzionario della stessa DG Paolo Bevilacqua, autore della Circolare del 2016 del Ministero (n. 2/DF dell’11 maggio 2016) sulle linee guida del PTT.

Il Processo tributario esclusivamente telematico consentirà una notevole riduzione dei costi a carico di cittadini, addetti ai lavori e Stato, un efficientamento del lavoro di Cancelleria e una riduzione delle spese di gestione archivio. Ma, soprattutto, ottimizzerà i tempi della giustizia, come dimostrato negli ultimi tre anni in cui il sistema è stato rodato in coesistenza con la modalità cartacea: negli ultimi tre anni, infatti, si è assistito ad una riduzione dei tempi di definizione di giudizio della Commissione Provinciale di Salerno da 10 a 6 – 7 mesi massimo.

Dal 1 luglio dunque sarà obbligatorio la costituzione in giudizio e il deposito degli atti delle parti attraverso la modalità telematica che consente di formalizzare e trasmettere tutti gli atti giudiziari utilizzando una piattaforma online centralizzata cui tutte le parti possono accedere in qualsiasi momento e consultare il fascicolo processuale, a prescindere dalla dislocazione fisica.

Di questa importante novità, con il presidente dell’ODCEC Salerno Salvatore Giordano, il direttore Fiorenzo Sirianni e il dott. Paolo Bevilacqua della DG Giustizia Tributaria del MEF, discuteranno domani il Presidente della Commissione Tributaria provinciale Luigi Barrella e il dott. Marco Ligrani commercialista in Bari. Modera Attilio De Pisapia, Presidente della Commissione Giustizia Tributaria dell’ODCEC Salerno e membro del comitato organizzatore del workshop insieme a Sergio Cairone, Consigliere dell’0DCEC Salerno delegato alla formazione professionale continua, Ornella Oropallo e Donatella Raeli, Consigliere ODCEC Salerno delegate all’evento, e le dottoresse Maria Rosaria Viviano e Maria Stella Ragone.

 

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi