You are here
Covid 19 a Mondragone, De Luca: “Contagi arrivati dalla Bulgaria, massima attenzione e controlli rigorosi da Esercito e forze dell’ordine” Attualità Primo piano 

Covid 19 a Mondragone, De Luca: “Contagi arrivati dalla Bulgaria, massima attenzione e controlli rigorosi da Esercito e forze dell’ordine”

“Contagi arrivati in Italia dalla Bulgaria e da altre parti del Mondo- afferma De Luca intervenendo sul caso di Mondragone-. La prossima settimana controlli a tappetto sugli stagionali che vanno a lavorare nelle campagne soprattutto nei mesi di luglio e agosto”. Su Mondragone in particolare, “abbiamo reagito con immediatezza. Non appena avuta la notizia di una contagiata, abbiamo messo in quarantena le palazzine. Sono state mobilitate le forze dell’ordine e l’Esercito per avere controlli rigorosi. Il lavoro è impegnativo, la nostra attenzione massima”. In mattinata il governatore ha avuto un colloquio con il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese in relazione alla zona rossa istituita negli ex palazzi Cirio di Mondragone. Ha chiesto l’invio urgente di un centinaio di uomini delle forze dell’ordine per garantire il controllo rigoroso del territorio. Ora arriverà l’Esercito.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi