You are here
Coronavirus: la situazione nel resto del mondo 3-4-2020 Italia e Mondo Primo piano 

Coronavirus: la situazione nel resto del mondo 3-4-2020

Nel mondo i contagi hanno superato la quota di un milione (1.018.948); circa 3,9 miliardi di persone, cioè circa la metà della popolazione mondiale, sono costrette in casa per il contagio. Negli Stati Uniti, che hanno raggiunto quota 245.573, è stato registrato il record mondiale del numero dei morti in un giorno, con 1.169 decessi nella giornata di ieri. L’aumento dei contagi in Italia è stabile, in lieve rallentamento: il numero totale dei casi positivi è 115.242, mentre sono 18.278 i guariti. La Spagna raggiunge quota 112.065, mentre la Germania supera la Cina con 84.794 casi. Il bollettino della Cina conferma che il Paese ha quasi azzerato i contagi, arrivati a quota 82.464, registrando solo 31 nuovi contagi, di cui 29 importati dall’estero. Nel resto d’Europa, la Francia è arrivata a 59.929 casi e il Regno Unito a 34.173. L’Iran è a quota 50.468.

Clicca qui ▼ ▼ ▼ per vedere la MAPPA MONDIALE aggiornata

MAPPA MONDIALE

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi