You are here
Commercialisti Salerno al voto, Soave candidato della lista “Uniti per la Professione” Attualità 

Commercialisti Salerno al voto, Soave candidato della lista “Uniti per la Professione”

È il Consigliere Segretario uscente Agostino Soave il candidato presidente per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno designato dalla Lista “Uniti per la professione”, il progetto partecipativo di costruzione e condivisione della governance dell’Ordine nato dalla sintesi di tre delle principali Associazioni di Categoria – l’Associazione Dottori Commercialisti (ADC), l’Associazione Impegno e Passione – Accademia Italiana dei Dottori Commercialisti Salerno (AIP-ANDOC Salerno), l’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno (UGDCEC) – e molti professionisti non iscritti alle associazioni suindicate ma che si riconoscono nel motto e nella proposta programmatica al servizio della professione.   In coerenza con il programma elettorale del 2016 e con quanto già messo in campo dal Consiglio uscente, il progetto aggregativo già risultato vincente si ripropone alle imminenti elezioni per il rinnovo degli organi dell’ODCEC Salerno per il quadriennio 2022-2025 in programma lunedì 21 e martedì 22 febbraio 2022. Continuità nei valori espressi e credibilità dell’esperienza di un mandatocura dei risultati raggiunti e nuova spinta propulsiva per raggiungere ulteriori traguardi decisivi la missione condivisa dalle migliori energie della Categoria racchiuse nella Lista formata da colleghe e colleghi Uniti da solidi principi e da un programma concreto, con un elenco di impegni precisi che i candidati sottoscrivono. La dedizione per la professione è alla base dello spirito della squadra che si fonda sui valori della condivisione, dell’etica professionale, della trasparenza dell’azione ordinistica e della tutela quotidiana della dignità professionale: punti fondamentali per la crescita e la protezione dell’universo commercialista perseguiti attraverso la vigilanza del rispetto delle regole deontologiche l’esaltazione della specificità delle competenze, acquisite anche grazie alla formazione professionale continua di qualità proposta dall’ODCEC, accanto ad attente politiche giovanili, con azioni concrete di sostegno per i giovani iscritti e per i tirocinanti e di supporto all’appetibilità della professione attraverso l’orientamento e l’inserimento dei giovani studenti.

“Nel mandato in scadenza – sottolinea il candidato presidente Agostino Soave – abbiamo lavorato con grande dedizione per rinnovare il nostro Ordine, portando avanti un’attenta politica di valorizzazione della professione in ogni sede possibile e sostenendo i colleghi con disponibilità continua e immediata in ogni doglianza presentata. La trasparenza dell’azione di governance intrapresa – prosegue Soave – sarà il punto da cui ripartiremo nella guida del nostro ODCEC, con l’implementazione della sezione dedicata del sito e della comunicazione istituzionale, per condividere sempre con tutti gli iscritti le attività del Consiglio e avvicinarli sempre più alla vita ordinistica.  L’intensificazione dei rapporti con enti e istituzioni, rafforzando il dialogo e la reciprocità con tutti gli interlocutori territoriali, sarà uno degli obiettivi principali su cui ci concentreremo nel prossimo mandato, a baluardo del rispetto per la nostra categoria. Consapevoli del grande impegno necessario per la rappresentanza e sempre attenti ad ascoltare la base – conclude il candidato presidente –  siamo pronti a essere la voce unita di tutta la Categoria, per un Ordine di tutti e al fianco di tutti, al servizio dei colleghi”.

Venti i candidati al Consiglio dell’Ordine che compongono la squadra, trasversale tra consiglieri uscenti e volti nuovi per l’ODCEC ma con esperienze di lungo corso nelle realtà associative, che tiene conto della rappresentanza territoriale della circoscrizione e punta sulle nuove leve, senza accantonare l’esperienza dei decani della professione. Ecco la lista completa “UNITI PER LA PROFESSIONE”: Agostino Soave –  Candidato Presidente, Antonella Barletta, Gerardina Castronuovo, Maria Gabriella Catarozzo, Rosita Galdi, Silvia Iula, Cosimina Marcantuono, Maria Teresa Marino, Donatella Raeli, Giuseppe Arleo, Pierluigi Chiarito, Achille De Caro, Antonio (detto Tony) De Lucia, Angelo Fiore, Nicola Fiore, Matteo Galileo, Vincenzo Landi, Gerardo Petrozzino, Americo Rinaldi, Massimo Ronca.

Contestualmente si vota anche per l’elezione del Collegio dei Revisori: per un controllo di trasparenza attivo e partecipativo, la lista “Uniti per la professione” sostiene i candidati Revisori Domenico Mazza, Marco Piemonte, Antonio Piluso e invita gli iscritti a indicare per loro le tre preferenze possibili.

Per la prima volta si vota inoltre anche per l’elezione del Comitato Pari Opportunità. Per questo organo la lista “Uniti per la professione” sostiene i candidati Liliana Bonadies, Sonia Caputo, Gianfranco Cardaropoli, Alessandro Greco, e invita gli iscritti a esprimere per loro le preferenze.

Il programma e gli impegni della lista sulla pagina ufficiale http://www.facebook.com/unitiperlaprofessione/ dove la compagine presenta anche un’utile guida al voto che si svolgerà per la prima volta in modalità telematica.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.