You are here
Cena al Circolo dei Canottieri Irno con “La Disfida delle Cipolle” Turismo ed Eventi 

Cena al Circolo dei Canottieri Irno con “La Disfida delle Cipolle”

Un boom di prenotazioni per la “Disfida delle cipolle”, la Cena Degustazione che metterà a confronto la Cipolla Ramata di Montoro e la Cipolla di Vatolla, in programma domani 11 settembre al Circolo Canottieri Irno di Salerno. Ospitati da Matteo Ragone, patron del Ristorante del Golfo, i cuochi Giovanni Mariconda (Degusta – Avellino) e Franca Feola (Le Tre Sorelle – Casal Velino) prepareranno piatti a base di cipolle provenienti dai rispettivi territori, sottoposti via via al giudizio di una giuria informale (i partecipanti all’evento) e di una giuria tecnica, composta da Antonella Petitti (La Città – Rosmarino News), da Ersilia Gillio (Radio Alfa) e Rino Genovese (Rai 3).

In abbinamento ai piatti, i vini provenienti dai rispettivi territori; fuori concorso un piatto presentato da Matteo Ragone e il dolce con le due varietà di cipolla, preparato da Vincenzo Citro (La Sfera – Baronissi).

L’obiettivo dell’iniziativa, promossa da Slow Food Salerno, in collaborazione con le Condotte di Avellino, Cilento e Monti Picentini e con il Circolo Canottieri Irno, è quello di promuovere in città eccellenze agroalimentari del territorio, dalle peculiari caratteristiche organolettiche, spesso ancora poco conosciute, favorendone oltre che la conoscenza, anche la diffusione, la valorizzazione e quindi la tutela.

A tale scopo, nel corso della serata, è previsto l’intervento di Luciano Cinquanta, professore ordinario presso l’Università di Palermo, che sintetizzerà le proprietà dell’ortaggio e l’importanza del suo consumo, e quello dei produttori che presenteranno le specifiche proprietà delle due varietà di cipolla.

L’evento, diffuso sui social media e attraverso i soci Slow Food e quelli del Circolo Canottieri di Salerno, ha registrato un immediato successo in termini di adesioni, segno che la città è “affamata” non solo di cose buone, pulite e giuste, ma anche di iniziative capaci di veicolare conoscenza e consapevolezza delle proprie ricchezze. L’esito della disfida, a giudicare dalle quote dei bookmakers, è molto incerta…Fonte: SalernoNotizie

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi