You are here
Cava de’ Tirreni, il Comune mette all’asta la ex Cofima Provincia Provincia e Regione 

Cava de’ Tirreni, il Comune mette all’asta la ex Cofima

Il Comune di Cava de’ Tirreni mette in vendita l’ex Cofima. Domani, alle 11 presso Palazzo di Città, la presentazione dell’alienazione del bene   di via XXV Luglio che, per anni, ha rappresentato un cruccio per l’Amministrazione e per le casse di Palazzo di Città, sia relativamente al mutuo acceso dall’allora amministrazione del sindaco Marco Galdi (e che comporta un esborso di circa 1.000 euro al giorno) sia per le note vicende giudiziarie in merito a una presunta lottizzazione abusiva che si sono risolte mesi fa.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi