You are here
Cava dé Tirreni. Esonero parziale Tari per famiglie in difficoltà Provincia Provincia e Regione 

Cava dé Tirreni. Esonero parziale Tari per famiglie in difficoltà

Dal 3 al 30 novembre 2022 le famiglie senza reddito o con reddito molto basso, possono presentare richiesta di un contributo straordinario per esonero parziale della TARI “Tassa sui Rifiuti” per l’anno 2022 nella misura massima di € 100,00.

Questi i requisiti:

– Nuclei familiari in possesso di ISEE fino a € 4.011,32;

– Anziani ultra 65enni, soli o con il coniuge, in possesso di ISEE fino a € 9.137,04;

– Famiglie monoparentali (nucleo composto esclusivamente da un solo genitore e figli minorenni) in possesso di ISEE fino a € 9.137,04;

– Nuclei familiari il cui capo famiglia sia stato licenziato nel corso dell’anno 2022, per un periodo consecutivo non inferiore a sei mesi, in possesso di Isee fino a € 9,137,04.

La domanda per il contributo deve essere presentata dall’intestatario della tassa rifiuti e deve essere consegnata al Comune di Cava de’ Tirreni, a decorrere dal 03/11/2022, ed entro le ore 12:00 del 30/11/2022, secondo una delle seguenti modalità:

1. compilando l’istanza in modalità telematica, collegandosi allo Sportello Servizi Online attraverso al link: https://servizi.comune.cavadetirreni.sa.it o accedendo attraverso l’apposito banner presente sulla home page del sito istituzionale http://www.comune.cavadetirreni.sa.it/;

2. compilando il modello cartaceo scaricabile dal sito istituzionale o da ritirare presso l’ufficio dei Servizi Sociali e/o presso l’URP (Ufficio relazioni con il pubblico) dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e il martedì e giovedì dalle ore 16:00 alle ore 18:00 e da consegnare allo stesso ufficio URP, in busta chiusa, con l’indicazione dell’oggetto del beneficio richiesto, in maniera ben visibile.

Alla richiesta dovrà essere allegata la seguente documentazione:

– Attestazione ISEE con scadenza 31/12/2022;

– Fotocopia documento di identità dell’intestatario della tassa rifiuti;

– Per i nuclei familiari il cui capo famiglia sia stato licenziato nel corso dell’anno 2022 o per i nuclei monoparentali allegare documento attestante tale condizione.

Non potranno essere accolte le domande prive della predetta documentazione e/o inoltrate oltre il termine fissato dal presente avviso.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.