You are here
Bimba con otto arachidi nel naso rischia di soffocare, salvata ad Eboli Attualità Provincia e Regione 

Bimba con otto arachidi nel naso rischia di soffocare, salvata ad Eboli

Si infila otto arachidi nel naso e rischia di soffocare. Momenti di paura ieri sera a Eboli per una bambina di 2 anni. Giunta al pronto soccorso, accompagnata dai genitori, il dottor Francesco Galera è immediatamente intervenuto per salvare la bambina e rimuovere le arachdi con i suoi colleghi. In sala operatoria sono intervenuti i medici Antonio Cesaro, Francesco Galera e Pompeo Cerrone. «La bimba, in maniera inconsapevole, ha rischiato di ostruire le vie respiratorie. Siamo riusciti a risolvere il problema all’ospedale di Eboli altrimenti avremmo disposto il trasferimento all’ospedale Santobono» hanno spiegato i medici a fine intervento.  Dopo l’estrazione delle arachidi, la bimba ha fatto ritorno presso la sua abitazione.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi