You are here
Banconote false della fiction spacciate nei negozi di Cava de’Tirreni Provincia e Regione 

Banconote false della fiction spacciate nei negozi di Cava de’Tirreni

Circolano di nuovo soldi falsi a Cava de’Tirreni. Stavolta, però, le banconote sono palesemente contraffatte: si tratta dei fac simile che si usano sui set cinematografici al posto dei soldi veri. Alcuni commercianti sono già caduti nella rete del raggiro e altri sono sul chi va là, alla luce delle numerose segnalazioni. Capita- scrive la Città – , che un giorno un negoziante del borgo porticato si ritrovi in cassa una banconota di piccolo taglio, strana al tatto e priva dei tipici segni che ne attestano la validità.

Una cinque euro falsa, sbadatamente accettata da una commessa distratta e poco attenta: anche perché su quella banconota è chiaramente indicato, con apposita dicitura, che si tratta di una riproduzione. Sulle banconote rinvenute da almeno una decina di commercianti del borgo, infatti, è riportato a chiare lettere: «This is not a legal tender, it is used for motion props», (Non ha un valore legale, è usata nei film). In gergo si chiamano movie money, o prop money: se ne producono in quantità industriale, perché al tempo delle produzioni cinematografiche e televisive ad alta definizione il realismo è tutto e i soldi che finiscono sullo schermo devono somigliare a quelli veri.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi