You are here
Muore Ciriaco De Mita Attualità Primo piano 

Muore Ciriaco De Mita

Politica in lutto. Si è spento questa mattina, all’età di 94 anni, in un clinica dell’Irpinia, Ciriaco De Mita. Il leader di Nusco, ex premier, nonché primo cittadino del suo Comune lo scorso 4 aprile era stato ricoverato presso il “Moscati” di Avellino per accertamenti neurologici. Nel febbraio del 2022, proprio poco dopo il suo compleanno, De Mita era stato ricoverato e operato d’urgenza per una frattura al femore. Dopo i fatti accaduti lo scorso aprile, l’ex leader storico della Dc era stato trasferito presso un centro di riabilitazione.

Nato a Nusco (Avellino) nel 1928, nella sua lunga carriera politica è stato presidente del Consiglio dal 1988 al 1989, segretario e poi presidente della Democrazia Cristiana dal 1982 al 1989, quattro volte ministro e parlamentare per un’intera generazione. Il suo ingresso nella Dc risale al 1953: eletto deputato per la prima volta nel 1963, nel 1968 entra a far parte per la prima volta in un governo come sottosegretario all’Interno. In seguito fu vicesegretario del partito (1969-73) durante la segreteria di Arnaldo Forlani. Diverse le cariche ministeriali tra il 1973 e il 1982:

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.