You are here
Luca Noviello non ce l’ha fatta: muore al Ruggi. La famiglia dona gli organi Cronaca Primo piano Provincia Provincia e Regione 

Luca Noviello non ce l’ha fatta: muore al Ruggi. La famiglia dona gli organi

La settimana scorsa fu coinvolto in un drammatico incidente stradale, stamattina Luca Noviello  non ce l’ha fatta. E’ spirato al Ruggi in seguito a dele complicazioni. Il sinistro lungo la strada che da Salerno conduce a Vietri. Il ragazzo era a bordo della sua moto quando, improvvisamente, è caduto sull’asfalto riportando ferite e contusioni. Sul posto i sanitari del 118 che lo avevano trasportato in codice rosso all’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona“, dove, purtroppo, oggi è deceduto. In mattinata il gesto d’amore della famiglia con la donazione degli organi.

 Il cordoglio del sindaco

Il sindaco Giovanni De Simone: “Sono quelle notizie che non vorresti mai ricevere, purtroppo Luca non ce l’ha fatta, l’intera cittadinanza vietrese si raccoglie vicino al dolore della famiglia”.

Il teologo Don Antonio Landi: “Luca non ce l’ha fatta.  Era diventato il figlio per cui ogni padre e madre hanno pregato; il fratello di chi vive con gioia e spensieratezza l’età della gioventù; l’amico con il quale condividere le attese e le speranze per i giorni futuri. Ora Luca è con il Padre celeste al quale l’abbiamo affidato; ci guarda non dall’alto né dal basso, ma dal cuore di Dio, e chiede per tutti noi il dono della consolazione e la forza necessaria per affrontare la quotidianità, più vuota senza di lui.  A-Dio, Luca”.

Vicinanza alla famiglia anche dalla Salernitana: “L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e tutto lo staff si stringono attorno al dolore che ha colpito Ciro Noviello, Amministratore Unico di Autosele, sponsor partner della Salernitana, per la tragica scomparsa del figlio Luca”.

Il gruppo Vietri Supporters: “Il Presidente, il Consiglio Direttivo e gli iscritti tutti desiderano esprimere sentite condoglianze e vicinanza fraterna alla famiglia Noviello e agli amici dei “Boys Vietri” per la prematura dipartita del caro Luca”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi