You are here
Youth League Under 20 – Inizia nel migliore dei modi l’avventura della Genea Lanzara Handball Sport 

Youth League Under 20 – Inizia nel migliore dei modi l’avventura della Genea Lanzara

Inizia nel migliore dei modi la Youth League Under 20 per i salernitani della Genea Lanzara.

I giovanissimi di coach Nikola Manojlovic, nel primo concentramento del campionato giovanile andato in scena in terra pugliese, ha superato nelle prime due gare i siciliani dell’ Aretusa ed i padroni di casa allenati da coach Brandi.

Al termine dei due incontri, sono stati tanti gli apprezzamenti ed i riconoscimenti riservati al sodalizio rossoblu, in modo particolare sono stati accolti con grande piacere quelli giunti dalla società di casa del Conversano, attuale Campione d’ Italia in carica.

Nella gara inaugurale contro Aretusa le due compagini, inizialmente, si studiano. Sul parziale di 4–6 i salernitani trovano il primo break con Bellini, Manojlovic ed Avallone allungando sul 4– 10. La prima frazione di gioco si chiude sul 10-17. Coach Manojlovic, così, ne approfitta per dare spazio all’intera rosa a propria disposizione: si rivede in campo il mancino Vitiello, a segno in due occasioni, bene anche Lanni ed il pivot Vicinanza. Al 40’ di gioco la Genea tocca il +11 (15 – 26 il parziale), divario sul quale si chiuderà la contesa (28-39 il punteggio finale).

Molto entusiasmante la gara contro i padroni di casa del Conversano. Dopo dieci minuti di equilibrio, sul 5-5- i salernitani piazzano un break di quattro reti che vale il 5-9 per poi portarsi negli spogliatoi sul 9-15. Il distacco si mantiene tale sino al 17-22, quando la Genea dà una sterzata definitiva incanalando il match in proprio favore nell’ultimo quarto di gara, complici in particolare le segnature di Florio, Munda e Manojlovic. L’incontro si chiuderà sul 26-38 finale. Ottima prestazione in entrambe le gare per il portiere Vastano, andato anche a segno contro i pugliesi; bene, quando chiamato in causa, anche il portiere quindicenne Matteo Coppola.

“ Siamo davvero felici e soddisfatti – dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara – i ragazzi sono stati eccezionali; la cosa più bella, al di là dei risultati, è stato ricevere tanti apprezzamenti dalle squadre e società impegnate in questo primo concentramento, sia dal punto di vista sportivo che progettuale ma, soprattutto, per la correttezza in campo ed i valori mostrati. Ci tengo a ringraziare tutti, ciascuna società ha dimostrato di lavorare bene ed investire sui giovani; è stato, insomma, un weekend bellissimo di pura pallamano”

 

“Proseguiremo il nostro lavoro su questa scia, questi ragazzi costituiscono in grandissima parte il gruppo che affronta anche il campionato Nazionale di Serie A2. E’ la nostra sfida, abbiamo fatto delle scelte proprio in questa ottica: una visione che continueremo a portare avanti con l’ augurio di ottenere quanto prima risultati importanti”.

 

La Genea Lanzara tornerà nuovamente in campo nel mese di Gennaio per il secondo concentramento della Youth League. In quel di Siracusa, Manojlovic e compagni affronteranno Ragusa ed Haenna.

 

ARETUSA – GENEA LANZARA 28 : 39 (p.t. 10:17 )

GENEA LANZARA: Senatore M. 7, Ismail, Senatore A., Monaco, Giarletta, Lanni 3, Florio 3, Coppola, Vignola, Vitiello 2, Avallone 4, Vicinanza, Munda 5, Bellini 4, Vastano, Manojlovic 11.

All: Manojlovic

CONVERSANO – GENEA LANZARA 26 : 38 (p.t. 9:15)

GENEA LANZARA: Senatore M. 3, Ismail, Senatore A., Monaco, Giarletta, Lanni, Florio 6, Coppola, Vignola, Vitiello, Avallone 3, Vicinanza, Munda 8, Bellini 5, Vastano 1, Manojlovic 12. All: Manojlovic

Classifica: Genea Lanzara 4, Ragusa 3, Haenna 2, Aretusa 1, Conversano 0.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi