You are here
Vallo della Lucania: nuovi strumenti per la Polizia Municipale Primo piano Provincia e Regione 

Vallo della Lucania: nuovi strumenti per la Polizia Municipale

er garantire maggiore sicurezza sul territorio, il Comune di Vallo della Lucaniaha deciso di operare una serie di scelte in merito agli strumenti in uso dalla Polizia Municipale.

In particolare, si fa riferimento alla possibilità di adeguare -o sostituire, ove necessario, – il parco veicoli. Il Corpo della Polizia Municipale, infatti, ha in dotazione due veicoli per l’attività di controllo del territorio comunale; le autovetture, immatricolate nel 2004, presentano sempre più spesso problemi di efficienza alle parti meccaniche, tanto da richiedere continui interventi di manutenzione, riparazione e sostituzione di pezzi di ricambio, con un ingente dispendio economico. In un’ottica di risparmio e sicurezza generale, il Comune ha stabilito di dover procedere a un ammodernamento dei veicoli, sostituendo definitivamente quelli più usurati.

A questo, è stata aggiunta un’ulteriore possibilità: quella di offrire un servizio di controllo più capillare e preciso ai cittadini, ottimizzando i tempi di accertamento dei comportamenti stradali illeciti. In tal senso, sono state inserite – fra gli strumenti già contemplati -nuove tecnologie che sopperiscano anche alla mancanza di personale sulle strade: indispensabili sono i servizi per il controllo e la lettura delle targhe a distanza, l’identificazione di veicoli non assicurati, l’accertamento di veicoli in divieto di sosta, rubati, con revisione scaduta, sottoposti a fermo amministrativo, e inseriti in una ” black list” perché sospettati di utilizzo in azioni illecite.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.