You are here
Un dirigibile per monitorare dall’alto il territorio della Città dei Templi Primo piano Provincia e Regione 

Un dirigibile per monitorare dall’alto il territorio della Città dei Templi

Il progetto pilota è rivolto alla salvaguardia dell’ambiente e alla sicurezza dei cittadini e prevede l’utilizzo di droni che usciranno dal sommergibile e voleranno sul territorio. L’amministrazione comunale di Capaccio Paestum, su proposta del consigliere comunale delegato al Monitoraggio ambientale Giovanni Piano, ha aderito al progetto Siral, promosso dall’Università degli Studi di Salerno e dal Consorzio Cussmac, che prevede l’utilizzo delle tecnologie più avanzate per il monitoraggio avanzato, la sorveglianza del territorio e dei confini, di infrastrutture sensibili e nodi logistici strategici come porti, interporti, stazioni ferroviarie, arterie stradali e ferroviarie.

Il Comune di Capaccio Paestum patrocinerà l’iniziativa e metterà a disposizione un’aviosuperficie per i primi test sperimentali previsti tra settembre 2019 e dicembre 2020.

Il progetto, ideato dal docente universitario Antonello Saccommano, si basa su tre componenti fondamentali: un dirigibile LTA, che svolge funzioni di HUB della rete, dotato di propulsione elettrica, alimentato da energia fotovoltaica, e di un sistema di controllo remoto della navigazione, uno sciame di droni guidati da remoto e un Remote Control Center (RCC), con funzione di coordinamento strategico delle missioni.

Il sistema Siral ha l’obiettivo di essere un efficace supporto in termini investigativi e tattici nella prevenzione e repressione di azioni terroristiche, disastri, danni alle persone, all’ambiente e al patrimonio culturale, attacchi a infrastrutture sensibili.

Il progetto, che coinvolge anche altre università italiane e importanti partner industriali, gode anche del patrocinio morale del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ed è candidato ad essere finanziato dal Miur nell’ambito del programma PON Ricerca e Innovazione 2014/2020.

 

Fonte:IlMattino

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi