You are here
Turista americano precipita per 15 metri al Sentiero degli Dei, soccorso dal Cnsas Provincia Provincia e Regione 

Turista americano precipita per 15 metri al Sentiero degli Dei, soccorso dal Cnsas

Due interventi in costiera amalfitana per il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, ancora una volta sul Sentiero degli Dèi.

La prima: la Centrale operativa 118 ha allertato il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della Campania un escursionista colto da malore nei pressi del chiosco dei limoni, lato Nocelle. I tecnici del CNSAS Campania hanno raggiunto l’uomo fortunatamente già in carico all’equipe sanitari 118.

Solo un paio di ore dopo, la Centrale operativa dei Carabinieri di Salerno e successivamente il 118 hanno nuovamente allertato il Soccoroso Alpino e Speleologico della Campania sempre per un incidente lungo il sentiero degli Dei. Nei pressi della mattonella 9B, un uomo di 59 anni, di origini americane, è precipitato per una quindicina di metri mentre scendeva alcune scale lungo un tratto di sentiero. L’elisoccorso 118 di Salerno è decollato immediatamente ed ha sbarcato l’equipe sanitaria nei pressi dell’infortunato che ha riportato traumi alle costole e a un femore.

L’uomo è stato stabilizzato ed imbarellato e poi recuperato dall’elisoccorso 118 tramite verricello, mentre i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania hanno assistito e riaccompagnato una persona che era in compagnia del precipitato e che quindi era visibilmente scossa per l’accaduto. Le operazioni si sono concluse intorno alle 16.30.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.