You are here
Stanco di vivere con le restrizioni a causa del covid tenta il suicidio, 30enne salvato dai carabinieri a Campagna Provincia e Regione 

Stanco di vivere con le restrizioni a causa del covid tenta il suicidio, 30enne salvato dai carabinieri a Campagna

Trentenne tenta di togliersi la vita. L’uomo che fa lavori saltuari, era disperato. Stanco di pesare sulla famiglia, aveva deciso di farla finita. È accaduto sere fa a Campagna, nel centro storico. Costretto in casa dalle norme restringenti per contenere il contagio da Covid-19, il trentenne aveva deciso di farla finita. Lo hanno fermato i carabinieri della locale stazione, diretta dal maresciallo Angelo Solimene, poco lontano dall’abitazione del giovane. In evidente stato di choc è stato affidato alle cure dei sanitari del 118. Per il campagnese si è reso necessario il ricovero presso la struttura ospedaliera del Ruggi di Salerno. Il trambusto di quei momenti- scrive La Città- aveva richiamato sui balconi i vicini. La situazione critica si è risolta grazie al tempestivo intervento dei militari dell’Arma che sono riusciti a riportare il trentenne a più miti consigli. Un caso di indigenza ora al vaglio anche delle istituzioni locali.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi