You are here
Terremoto, notte da incubo nel Vallo di Diano Primo piano Provincia e Regione 

Terremoto, notte da incubo nel Vallo di Diano

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 è stata registrata a 00:38 nel sudest della provincia di Salerno, non lontano dal confine con la Basilicata.
Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 11 km di profondità; l’epicentro è stato a 4 km da Padula e Montesano (Salerno) e a 38 da Potenza.
Il sisma è stato chiaramente avvertito dalla popolazione, ma non si segnalano al momento danni a persone o cose.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.