You are here
Si torna in classe il 14 settembre. La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha firmato l’ordinanza. Attualità Primo piano 

Si torna in classe il 14 settembre. La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha firmato l’ordinanza.

Ormai è ufficiale: la data per il ritorno in clase è stata fissata oggi. Sarà il 14 settembre. La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha firmato l’ordinanza che stabilisce l’avvio dell’anno scolastico 2020/21.

“Basta attacchi, servono solo a terrorizzare le famiglie”, dice, tendendo la mano alle opposizioni: “Lavoriamo insieme, meno propaganda c’è, più faremo contente le famiglie”, dice.

Ovviamente le Regioni adotteranno le determinazioni di propria competenza in materia di calendario scolastico.

Confermato lo svolgimento, a decorrere dal 1° settembre 2020, delle attività di integrazione e recupero degli apprendimenti relativi all’anno scolastico 2019/2020.

Infine, sulla possibilità di trovare sedi alternative per le elezioni del 20 e 21 settembre la ministra ed il Viminale stanno lavorando. Qualora non si dovessero trovare questi spazi, secondo Azzolina, si perderanno soltanto due giorni, “non una settimana intera”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi