You are here
SI ALL’INTRODUZIONE ED AL TRASPORTO DELLE ARMI PER I CACCIATORI NEL PARCO MONTI PICENTINI Provincia e Regione 

SI ALL’INTRODUZIONE ED AL TRASPORTO DELLE ARMI PER I CACCIATORI NEL PARCO MONTI PICENTINI

L’ENALCACCIA di SALERNO, grazie al caparbio interessamento del suo CONSIGLIERE PROVINCIALE GIUSEPPE D’AMATO, Presidente della Sezione di Olevano Sul Tusciano, si ritiene soddisfatta del RISULTATO
OTTENUTO nell’esclusivo interesse della categoria dei CACCIATORI. Con il Decreto n. 43, del 5 Ottobre 2020, infatti, il Presidente/Commissario del Parco Monti Picentini ha prorogato le disposizioni per il trasporto delle armi in ambito Parco. Il Consigliere D’Amato si è reso promotore dell’iniziativa ed ha seguito con caparbietà l’intero iter che ha condotto all’emissione del predetto DECRETO il quale, in considerazione dell’emergenza sanitaria determinata dal Covid-19, CONSENTE, ai cacciatori che non posseggono il prescritto tesserino autorizzativo, l’introduzione ed il Trasporto delle armi scariche ed in custodia, attraverso il percorso più breve, sino all’area
esterna al perimetro del Parco Regionale dei Monti Picentini, SENZA IL PAGAMENTO DI ALCUNA TASSA, fino al
31/01/2021, solo ed esclusivamente: 1-. Per l’esercizio dell’attività venatoria, accompagnata dal regolare porto d’armi e dal tesserino venatorio, entrambi in corso di validità; 2-. Per l’esercizio dell’attività sportiva: accompagnata dal regolare porto d’armi in corso di validità. Il Consigliere D’Amato si è detto molto soddisfatto e volge
un suo particolare ringraziamento non solo al Commissario del Parco dei Picentini, l’Arch. Fabio Guerriero, che ha ben compreso le esigenze della categoria, ma anche al Presidente della Comunità Montana Alfredo Cicatelli, al Sindaco di Acerno Massimiliano Cuozzo, al Sindaco di San Cipriano Picentino Sonia Alfano ed al Sindaco e Consigliere Comunale di Olevano sul Tusciano Michele Volzone e Michele Filiberto Ferrara che, hanno condiviso l’iniziativa dell’ENALCACCIA e grazie al loro interessamento hanno fatto si che le istanze nell’interesse della
categoria dei cacciatori fossero accolte.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi