You are here
SCAFATI, LA VILLA DELL’EX SINDACO ALIBERTI NON VA DEMOLITA Cronaca 

SCAFATI, LA VILLA DELL’EX SINDACO ALIBERTI NON VA DEMOLITA

 Le opere ritenute abusive nella villa dell’ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti non vanno abbattute. Comune condannato. Lo hanno deciso i giudici del Tar regionale, sezione Salerno (presidente Nicola Durante, estensore Igor Nobile, consigliere Paolo Severini) accogliendo il ricorso presentato dall’avvocato Ippolito Matrone per conto del professionista di via Aquino. Annullata, dunque, l’ordinanza di abbattimento emessa da palazzo Mayer a febbraio dello scorso anno in seguito ai sequestri effettuati dai vigili urbani nel dicembre del 2019. La vicenda è stata anche oggetto di un procedimento penale presso il Tribunale di Nocera Inferiore con il pm Fasano che un anno fa dissequestrò  le opere oggetto di sigilli”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.