You are here
Sanzioni, denunce e patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, task force a Buccino Provincia e Regione 

Sanzioni, denunce e patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, task force a Buccino

Patenti di guida ritirate, sanzioni amministrative e denunce alla Procura della Repubblica per guida in stato di ebbrezza. È il bilancio delle operazioni e dei controlli effettuati nel weekend sul territorio comunale di Buccino dai carabinieri. Un 40enne di Salvitelle e un giovane 27enne di Buccino, sono stati sanzionati per un importo di oltre mille euro per il mancato rispetto delle normative anti-Covid-19. I due infatti, sono stati fermati dai carabinieri mentre sostavano dinanzi a dei locali privi di mascherina.

Ad avere la peggio invece, due uomini, di 27 e 51 anni, residenti nei comuni di San Gregorio Magno e Buccino. I due, alla guida delle loro vetture, sono stati fermati dai carabinieri durante un controllo stradale e alla richiesta dei militari di sottoporsi all’esame dell’alcol test, si sono rifiutati dopo aver inveito verbalmente contro i militari. Sanzionati, ai due automobilisti i carabinieri hanno ritirato la patente di guida e li hanno denunciati alla Procura della Repubblica di Salerno per guida in stato di ebbrezza.

Sanzionato anche il titolare di un bar del posto che faceva consumare cibi e bevande ai clienti dinanzi l’attività commerciale.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi