You are here
Sant’Egidio del Monte Albino, polemiche per il forno crematorio. Protestano i cittadini Cronaca 

Sant’Egidio del Monte Albino, polemiche per il forno crematorio. Protestano i cittadini

Esplodono le polemiche a Sant’Egidio del Monte Albino per la costruzione del nuovo forno crematorio previsto nel progetto di ampliamento del cimitero comunale.  I cittadini chiedono chiarezza e ritengono la creazione della nuova struttura per la cremazione dei defunti nociva per la salute della comunità, giacchè è vicina al centro abitato. Sabato scorso è nato il nuovo comitato “No Forno” che in soli tre giorni ha già raccolto e deposito quasi 500 firme.  L’opposizione proporrà la convocazione di un consiglio comunale monotematico, mentre il comitato si dice pronto a convocare per la prossima settimana un convegno per informare i cittadini sui rischi che la costruzione del forno comporterebbe per la salute pubblica. Si procederà inoltre con la raccolta firme, l’obbiettivo da raggiungere per il comitato “No Forno” è quello delle 2.000 sottoscrizioni

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi