You are here
Sanità la denuncia della Cisl: “Operatori del 118 di Oliveto Citra “dirottati” a Eboli e Buccino” Provincia Provincia e Regione 

Sanità la denuncia della Cisl: “Operatori del 118 di Oliveto Citra “dirottati” a Eboli e Buccino”

Medici del 118 dirottati nelle postazioni di Eboli e Buccino. E’ quanto denuncia la Cisl Fp con il coordinatore area centro sud, Lorenzo Conte, e il segretario provinciale, Alfonso Della Porta, in una missiva indirizzata all’Asl di Salerno e al sindaco di Oliveto Citra, Carmine Pignata, in riferimento allo spostamento del personale sanitario del 118 della postazione sita nel presidio ospedaliero San Francesco d’Assisi di Oliveto Citra facente parte della rete di emergenza cardiologica e psichiatrica, presso le postazioni 118 di Eboli e Buccino.   “Corre l’obbligo segnalare alla direzione strategica che la filiera dell’emergenza/urgenza non può essere lasciata al governo di ogni singolo distretto, così come avviene in codesto ente – scrivono i sindacati – ma dovrebbe essere un settore da riorganizzare in chiave dipartimentale per renderlo idoneo a garantire uniformità su tutto il territorio e si spera che alla ripresa di un confronto sull’atto di programmazione aziendale tale aspetto possa essere adeguatamente approfondito e rivalutata tale ipotesi ritenuta più funzionale e adeguata”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.