You are here
San Matteo, rischio assembramenti: il braccio dell’Evangelista non andrà a far visita in ospedale a Salerno Attualità Primo piano 

San Matteo, rischio assembramenti: il braccio dell’Evangelista non andrà a far visita in ospedale a Salerno

Dietrofront: cambio del programma per le celebrazioni di San Matteo. Il braccio dell’Evangelista, patrono di Salerno, contrariamente a quanto era stato annunciato, anche attraverso i manifesti ufficiali non andrà in “visita” tra i pazienti dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. C’è il timore di assembramenti, per cui si è preferito soprassedere. Il cappellano del nosocomio di via San Leonardo dirà la messa sulla tomba di San Matteo nel Duomo di Salerno.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.