You are here
Salerno, il sindaco Napoli: “Stiamo disegnando una città intelligente” Attualità Politica Primo piano 

Salerno, il sindaco Napoli: “Stiamo disegnando una città intelligente”

“La Salerno “città intelligente” che stiamo disegnando è figlia di un insieme di strategie che puntano ad ottimizzare e ad innovare le strutture ed i servizi. La completa digitalizzazione dei servizi per i cittadini (per risparmiare tempo e code), un nuovo concetto di mobilità, tutela ambientale, promozione di un piano di efficienza energetica. Obiettivi fondamentali che serviranno a migliorare la qualità della vita dei cittadini e ad assicurare uno sviluppo economico “sostenibile” alle imprese”, è quanto afferma l’uscente sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e candidato alle imminenti elezioni amministrative. “La strada della lotta ai cambiamenti climatici tracciata dall’Europa è la stessa che dobbiamo percorrere nei prossimi anni. Salerno “città smart” deve puntare ad integrare lo sviluppo tecnologico con diverse funzioni quali: mobilità, gestione delle risorse energetiche, naturali, idriche e nel ciclo dei rifiuti, qualità dell’aria, uso del territorio, rete di servizi, edilizia ma anche economia, partecipazione sociale, aumento di occupazione e sicurezza del cittadino”. Per Vincenzo Napoli
“è necessario riorganizzare i servizi di Trasporto Pubblico Locale adattandoli all’evoluzione della mobilità. In questo contesto, lo sviluppo integrato delle linee metropolitane non può che inquadrarsi nelle fondamentali direttrici della Piana del Sele e della Valle dell’Irno. Al fine di avere una città più vivibile e più solidale è necessario abbattere le barriere architettoniche, redarre il PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile), implementare l’istallazione di colonnine per ricariche elettriche, rilanciare la mobilità alternativa (bike sharing, car sharing, monopattini) oltre ad un percorso di “Metrò pedonale” e a nuovi parcheggi.
Portiamo Salerno ancora più avanti!”, scrive sulla sua bacheca social il primo cittadino di Salerno.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi