You are here
SALERNO, IL CODACONS: “ALBERI NON MALATI VENGONO ABBATTUTI: DOVE SONO LE AUTORIZZAZIONI?” Attualità 

SALERNO, IL CODACONS: “ALBERI NON MALATI VENGONO ABBATTUTI: DOVE SONO LE AUTORIZZAZIONI?”

“Siamo tornati indietro negli anni, quando venivano abbattuti alberi in maniera del tutto scriteriata. Il principio, che dovrebbe essere sacrosanto, cioè proteggere i cittadini dalle intemperie e quindi dalla caduta inattesa di alberi, non è rispettato. Infatti in primis, andrebbe valutato il grado eventuale di malattia delle piante, in secundis se le malattie sono irreversibili o è possibile curare le piante, solo allora, con le dovute autorizzazioni di tutti gli uffici preposti, si abbattono a ragion veduta le piante”, lo scrive il Codacons che aggiunge. “A Salerno si parte, invece, dalla fine, prima cioè si abbattono poi ci si preoccupa di vedere se erano malate o meno, ma quando ormai qualcuno si è già riscaldato al calore di quelle piante. È uno scandalo – afferma l’Avv. Matteo Marchetti – che il Comune di Salerno non pensi minimamente alla salvezza e protezione del verde che in ogni città è ricchezza imprescindibile della vita e lascia che si curi la difesa del verde in maniera approssimativa”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi