You are here
Salernitana, solo un pari ad Empoli: rinviato il discorso salvezza Altri sport Calcio Primo piano Salernitana Sport 

Salernitana, solo un pari ad Empoli: rinviato il discorso salvezza

Discorso salvezza rinviato per la Salernitana che ad Empoli, davanti a 6mila tifosi granata, fa 1-1 dopo essere passata in svantaggio con gol empolese di Cutrone. Pari nella ripresa di Bonazzoli. Pesa il rigore sbagliato da Perotti. Discorso salvezza quindi rinviato all’ultima giornata.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi (77′ Cacace); Zurkowski (73′ Benassi), Asllani, Bandinelli (73′ Henderson); Verre (77′ La Mantia); Pinamonti, Cutrone (57′ Bajrami).  A disposizione: Ujkani, Furlan, Stulac, Fiamozzi, Ismajli, Baldanzi, Viti. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi (80′ Perotti), Ederson, L. Coulibaly (46′ Ruggeri), Kastanos (53′ Bonazzoli), Obi (63′ Zortea); Verdi (80′ Coulibaly M.), Djuric. A disposizione.: Belec, Russo, Di Tacchio, Dragusin, Capezzi, Gagliolo, Mikael. Allenatore: Davide Nicola.

Arbitro: Davide Massa di Imperia.

Reti: 31′ Cutrone (E), 76′ Bonazzoli (S)

Note: Ammoniti: Henderson (E), Radovanovic (S), Ederson (S), Bajrami (E). Perotti (S) sbaglia un calcio di rigore. Recupero: 1’pt, 5′ st.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.