You are here
ROCCAPIEMONTE PIU’ SICURA E PROTETTA: PRESTO LE TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA. OTTENUTO FINANZIAMENTO DI 40 MILA EURO Provincia e Regione 

ROCCAPIEMONTE PIU’ SICURA E PROTETTA: PRESTO LE TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA. OTTENUTO FINANZIAMENTO DI 40 MILA EURO

La città di Roccapiemonte sarà presto dotata di un nuovo sistema di videosorveglianza per un territorio più sicuro e protetto. Ad annunciarlo il Sindaco Carmine Pagano che rende noto che il progetto presentato dal Comando di Polizia Municipale del Comune di Roccapiemonte guidato da Graziano Lamanna, ha ottenuto un finanziamento di 40 mila euro dal Ministero dell’Interno.
Il progetto era stato presentato per rispondere alla crescente richiesta di sicurezza in città, finalizzato a integrare le azioni di controllo effettuate dagli organi di polizia. Roccapiemonte avrà un sistema di videosorveglianza composto da telecamere di ultima generazione e che si pone come obiettivi quello di prevenire fatti criminosi agendo come deterrente, sorvegliare il territorio, specie dove insistono elementi di criticità oppure dove si svolgono eventi rilevanti per l’ordine e la sicurezza pubblica, rassicurare i cittadini attraverso la comunicazione delle zone sorvegliate, tutelare la sicurezza urbana e supportare le forze di polizia nelle attività di prevenzione e controllo. Le immagini registrate e i dati raccolti saranno conservati e trattati dalla Polizia Municipale di Roccapiemonte secondo quanto previsto dalla legge e verranno utilizzate a seguito di denunce dei cittadini per eventuali atti criminali, di segnalazioni pervenute agli organi di polizia, per attività di indagine e per motivi di sicurezza.
“E’ un grande risultato quello conseguito da questa Amministrazione – dice il Sindaco Carmine Pagano – perché pensiamo di porre fine ad alcuni spiacevoli episodi avvenuti negli ultimi anni. Nonostante gli assidui controlli operati dalla Polizia Municipale, dai Carabinieri e dai componenti delle altre forze dell’ordine, purtroppo abbiamo dovuto evidenziare problemi legati ad atti di puro vandalismo o criminali con i quali sono stati arrecati danni a strutture cittadine e alcune volte minato la tranquillità della popolazione. Con il nuovo sistema di videosorveglianza verrà implementato il lavoro delle forze di polizia, così da avere una Roccapiemonte più sicura e protetta”. (Nella foto di archivio il Sindaco Carmine Pagano con il Comandante della Polizia Municipale Graziano Lamanna)

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi