You are here
Riapre il Covid Residence all’ospedale del Mare a Napoli. Italia e Mondo Provincia e Regione 

Riapre il Covid Residence all’ospedale del Mare a Napoli.

A causa dell’aumento dei contagi da oggi ha riaperto il Covid Residence dell’Ospedale del Mare che era stato chiuso dopo il calo dei contagi e sottoposto a lavori per l’alimentazione degli impianti di bypass . Il Covid residence ha le terapie ordinarie e le sub-intensive del covid e da oggi è pronto ad accogliere nuovamente i malati se sarà necessario. Ancora chiuso, invece, il Covid center con i moduli prefabbricati, in cui ci sono le terapie intensive, al momento non c’è una richiesta che ne impone la riapertura.
Al Cotugno tra dimissioni e nuovi ricoveri la situazione è sovrapponibile alla scorsa settimana con 30 cittadini con il covid19 in degenza ordinaria, 18 in subintensiva e 4 in terapia intensiva. In questo momento i dirigenti dell’ospedale comunicano che i nuovi ricoverati sono tutti non vaccinati o persone che hanno solo la prima dose. Il numero dei ricoverati al Cotugno è comunque ancora basso, ricordando che l’ospedale per malattie infettive è arrivato a oltre 200 ricoverati nei periodi di picchi covid.
Resta attivo il Covid Center Loreto Mare che venerdì aveva 16 posti di degenza occupati su 50, 5 di terapia sub-intensiva su 10, e un paziente in terapia intensiva dove ci sono 4 posti. All’Ospedale Cardarelli resta dedicato al covid il Padiglione M che che però a oggi non ha ricoverati: stamattina due sospetti positivi sono stati portati lì ma stanno per essere trasferiti perché risultati invece negativi. Il Cardarelli, fanno sapere dalla direzione, al momento è covid free. (ANSA).

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi