You are here
Reddito di cittadinanza, Cammarota: “A Salerno impegnare i percettori per lavori di pubblica utilità” Attualità Politica 

Reddito di cittadinanza, Cammarota: “A Salerno impegnare i percettori per lavori di pubblica utilità”

“Diversi comuni della provincia di Salerno stanno avviando procedure per utilizzare i precettori di reddito di cittadinanza per lavori di pubblica utilità. L’ultimo, in ordine di tempo, è il comune di Battipaglia. Salerno non perda anche questa occasione, si attivi e porti l’argomento in Consiglio comunale”.
Così l’avvocato Antonio Cammarota, presidente della commissione trasparenza e candidato sindaco de “La Nostra Libertà” che annuncia che lunedì 26 luglio, nel corso della seduta di Consiglio comunale presenterà una mozione.

“De Luca tuona contro il reddito di cittadinanza ma proprio nella sua città, contrariamente ad altre realtà, non sono state ancora attivate inspiegabilmente tutte le procedure previste per legge”, prosegue Cammarota. “Nel nostro programma elettorale, inoltre, c’è l’istituzione di un assessorato al lavoro con l’attivazione di una clausola sociale per i giovani”.

Proposta quest’ultima elaborata con il supporto della commercialista e tributarista Sonia Lotoro, responsabile dipartimento lavoro de La Nostra Libertà candidata al consiglio comunale. “Si parta con l’utilizzo dei precettori del reddito di cittadinanza a supporto di servizi pubblici, poi si individuino formule che possano coinvolgere giovani che versano in condizioni di disagio, con appunto la clausola sociale da prevedere nei bandi pubblici del Comune di Salerno che stabilisca in appalti e affidamenti pubblici una quota di lavoro per i nostri giovani ”. “Lunedì presenterò una mozione che sottoporrò al Consiglio comunale”, conclude Cammarota.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi