You are here
Raid vandalici negli orti di Eboli, l’ira di Legambiente Provincia e Regione 

Raid vandalici negli orti di Eboli, l’ira di Legambiente

Tre incendi in sette giorni hanno interessato gli orti di Legambiente nella città di Eboli. E ieri ancora un altro rogo doloso agli orti di città, Legambiente Silaris definisce  “episodi di vandalismo che colpiscono il cuore del nostro circolo dopo tanti anni di gestione”. Gli orti di città sono diventati per l’Associazione ambientalista l’occasione per attuare laboratori sociali dove si fa educazione ambientale per grandi e piccini oltre alla coltivazione di orti per pensionati. Insieme allo Scout Park, un importante luogo di bellezza. “Ormai da tempo circondato dal degrado che porta vandalismo e inciviltà”, scrive Legambiente

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi