You are here
Raid contro l’auto di una vigilessa a Scafati, due sospettati filmati dalle telecamere Provincia e Regione 

Raid contro l’auto di una vigilessa a Scafati, due sospettati filmati dalle telecamere

Due sospettati per il raid vandalico ai danni dell’auto di proprietà di un’agente donna della polizia municipale di Scafati. Sul caso indagano i carabinieri della locale tenenza. A finire nel mirino un Suv parcheggiato in via Giovanni XXIII, in pieno centro. A immortalare l’azione dei due sono state le telecamere presenti in zona. Dai video, infatti, emerge che due uomini, dopo aver agito, sono tornati nelle vicinanze dell’auto per sincerarsi di realizzato il raid. In quel preciso istante si vedono i due in volto che, secondo gli inquirenti, sarebbero già noti alle forze dell’ordine per reati analoghi. I militari indagalo a360 gradi, non escludendo alcuna ipotesi. Quella più accreditata è legata all’attività professionale della donna, impegnata nell’attuazione di sgomberi e verifiche relative a residenze per conto della polizia municipale di Scafati. Ma si tiene conto anche dell’ipotesi personale.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi